FAQ

FAQ

Qual'è il tuo stile fotografico nei matrimoni?

Faccio molte foto e spesso mi trovo a suggerire situazioni per avere scatti originali e divertenti. Questa tipologia di ripresa non prevede pose innaturali, ma cerca di raccontare, nella maniera più naturale e spontanea, tutti gli aspetti della vostra splendida giornata. Non amo “pilotare” la vostra giornata, che deve essere totalmente vostra e non del fotografo e cerco di essere sempre più discreto possibile. A questa tipologia di ripresa è possibile unire alcuni momenti “costruiti” insieme agli sposi in una location a loro scelta. Vi impegnerò per poco tempo (o per il tempo che voi deciderete) e manterrò prima di tutto una coerenza di stile per cui non imporrò forzature ma se necessario vi darò alcune indicazioni e consigli al fine di ottenere solo scatti naturali.

Come faccio per richiedere un preventivo?

Potete contattarmi all’indirizzo info@digitalvideo3.com, oppure direttamente sul telefono 0426 346 273. Possiamo poi fissare un appuntamento per poter verificare tutte le opzioni che posso offrirvi, scegliere un eventuale modello di album, dopodiché verrà formulato un preventivo su misura in base alle vostre preferenze. Ricevo alcune volte e-mail molto generiche con pochissime informazioni in cui viene chiesto esclusivamente il prezzo, senza far riferimento al luogo dove verrà celebrato il matrimonio, agli spostamenti, al tipo di servizio richiesto, ed a nessun altro aspetto del mio lavoro. A questo tipo di email è impossibile rispondere con una quotazione precisa. In relazione a quest’aspetto chiedo gentilmente alle coppie che sono interessate, di includere nella richiesta tutte le informazioni che possano permettermi di emettere un preventivo preciso adatto a voi, quali il luogo dell’evento, le varie location (se avete già deciso ovviamente), il tipo di album e soprattutto fatemi sapere se avete già visionato le foto su questo sito e se vi sono piaciute, aspetto che ritengo fondamentale per proseguire con la trattativa. E’ possibile comporre l’e-mail direttamente nel form contatti presente sul sito nella pagina contatti.

Ho visto i tuoi matrimoni ed è incredibile che succedano così tante cose... tutti sorridono e sono felici! Ma siete voi così bravi a cogliere certi attimi o sono davvero matrimoni così divertenti?

Il reportage è strettamente legato a ciò che realmente succede, ed è impossibile per un fotografo, anche il più attento, fotografare ciò che non esiste. I matrimoni particolarmente emozionanti, sono stati realmente colmi di avvenimenti. Certo il fotografo fa la differenza perché riesce ad anticiparli ed a “coglierli” nel suo scatto, ma se non succede niente state tranquilli che io non potrò fare molto. Per cui, ragazzi, dovete aiutarmi anche voi, ed i vostri invitati, a far si che accadano molte cose in modo da rendere la vostra storia unica ed emozionale.

La location conta così tanto per la riuscita delle fotografie?

Sarebbe ipocrita dire di no. Come location intendo tutti i luoghi che ruotano intorno alla vostra giornata. Per fare un esempio, una preparazione sposa in una stanza piccola e buia non potrà certo permettermi di scattare foto di alto livello, nessuno potrebbe. Spazio e luce sono due elementi fondamentali, (oltre a ciò che realmente succede, come spiegato nella risposta precedente) per poter portare a casa delle foto di altissimo livello. Tenete sempre a mente questo binomio, quando possibile

Siamo venuti in studio e ci siete piaciuti moltissimo, ma vogliamo prenderci un po' di tempo per pensare, potete bloccarci momentaneamente la data?

Al momento dell’incontro e della formulazione del preventivo, tengo di prassi la data bloccata per 1 settimana. Dopo di ché la data ritorna libera e viene bloccata esclusivamente con la firma del contratto.

Avete delle esigenze particolari per il giorno del matrimonio?

Non molte... però se avete delle richieste particolari fatemele senza alcun problema… un amico con cui volete assolutamente una foto? un parente lontano? un discorso importante che volete immortalare? Ditemelo mi raccomando… infine avrò bisogno di mangiare qualcosa se il matrimonio si protrae per tutta la giornata. Non importa sia tutto il pranzo, ma giusto per non crollare sul più bello. Infine voglio ricordare ai clienti che il reportage non può garantire la presenza di tutte le persone presenti al matrimonio nelle loro fotografie… ciò è impossibile… per cui se vogliono assolutamente la foto con la nonna o altre persone in particolare... me lo devono chiedere. Sarò ben lieto di esaudire questo desiderio.

Puoi darci alcuni consigli per il video?

Gestisco direttamente la parte video, con operatori il cui stile di ripresa è coerente stilisticamente al mio reportage fotografico. Il montaggio è giovane e dinamico, stile video clip o cinema per rendervi l’idea. Nel caso decidiate di avvalervi di un vostro operatore video, vi segnalo che mi sono problematiche le situazioni con telecamera in spalla stile anni 90, con “fanale” acceso, lampade in chiesa o in altre situazioni, oppure cavalletti fissi soprattutto se piazzati in mezzo alla scena. Queste situazioni sono totalmente incompatibili con il mio modo di scattare. Il reportage non è un tipo di fotografia pianificabile, è un attimo colto in una frazione di secondo, ed il fotografo per poterlo fare non deve avere variazioni di luce improvvise (tipo lampada delle telecamere) o altri elementi di disturbo. Inoltre la luce naturale, che le nostre macchine consentono di catturare in qualunque, direi, condizione, è per noi la migliore; in parole povere, non è che possiamo fare, come qualcuno mi ha detto, ” un po’ per uno…”…questo si faceva (e si fa ancora) nei matrimoni classici e posati. A mio parere l’operatore video dovrebbe lavorare in sintonia con il fotografo, avere una ottimale gestione degli spazi per non intralciarsi a vicenda. Premesso ciò, in caso di scelta vostra autonoma assicuratevi che l’operatore rispetti i requisiti sopra descritti. In caso contrario, il mio reportage fotografico potrebbe non rispettare i miei standard qualitativi. Ovviamente nel caso in cui a fare il video sia un parente, un amico o comunque una persona invitata al matrimonio, nessun discorso o consiglio è valido! Un invitato fa parte integrante della storia e pertanto è liberissimo, se vuole, di girare un video.

Quanto aspetterò prima di avere i provini? Chi farà la scelta delle fotografie?

La post produzione e l’impaginazione dell’album è gestita personalmente da me. La scelta degli scatti da elaborare può avvenire in diversi modi: a scelta “in percentuale” (esempio: fatta da voi all’80% lasciando a me il restante 20%) oppure fatta interamente da me, a vostra discrezione. In ogni caso consiglio sempre di lasciare a me una parte della scelta, in quanto ritengo che per ottenere un racconto completo nell’insieme, debba essere lo scrittore della storia a raccontarla, e non i personaggi. In questi anni ho ottenuto un enorme riscontro positivo sul risultato finale da parte delle coppie, riprova che il metodo piace e funziona.

Alla fine del lavoro avrò i file originali del matrimonio?

Io includo nel prezzo del matrimonio tutti gli scatti con risoluzione adeguata per la visione con la scritta provini lateralmente qualora aveste la neccessita’ dei file originali in alta risoluzione ci possiamo accordare preventivamente.

Sei da solo o hai un assistente?

In genere lavoro da solo in quanto ho già in testa la pianificazione completa degli scatti da fare e da ricercare per ottenere ciò che voglio realizzare. Naturalmente se ne valuto la necessità oppure se gli sposi lo richiedono, ho la possibilità avvalermi di un assistente.

Lavori solo in veneto?

No, posso spostarmi in tutta Italia per venire incontro ad ogni vostra richiesta. Naturalmente i costi di trasferta (carburante, autostrada ed albergo) ed il fatto che un matrimonio fuori regione può comportare un impegno di più giorni, può influire sui costi.


Avete altre domande? Nel caso contattatemi senza problemi, sono a vostra completa disposizione.